Skip links

A rate è meglio: il risparmio a tutti i costi è l’ossessione dei guidatori di oggi

A rate è meglio: il risparmio a tutti i costi è l’ossessione dei guidatori di oggi

Risparmio a tutti i costi, forse dovremmo creare in questo blog una rubrica che si intitoli proprio così. Sì, perché tutti noi non facciamo che ossessionarci dalla mattina alla sera nel tentativo di risparmiare soldi su soldi. Utilizziamo i coupon sconto per fare la spesa, acquistiamo prodotti di elettronica solo scegliendo tra le promozioni dei volantini che ci vengono lasciati nella cassetta della posta, sfruttiamo il 2×1, il 3×2 e ogni altro genere di strana moltiplicazione che ci venga offerta e, ammettiamolo, ci brillano gli occhi non appena al telegiornale ci informano che stanno per arrivare i saldi stagionali. Anche se non abbiamo bisogno di una nuova maglia, ci lasciamo andare allo shopping sfrenato andando alla ricerca di ogni capo di abbigliamento che costi al massimo 10 euro.

 

Ovviamente l’ossessione per il risparmio pervade anche la scelta dell’auto da acquistare. Frotte di guidatori ossessionati dal risparmio si gettano a capofitto infatti nelle concessionarie non appena in pubblicità appare un’allettante promozione, neanche fossero cavallette in un campo di grano. Anche voi siete guidatori ossessionati dal risparmio? Anche voi vi rivedete in questa descrizione del guidatore medio di oggi? Seguiteci, vi raccontiamo un paio di cose che forse ancora non sapete.

Risparmio a tutti i costi: a rate è meglio

Se siete davvero ossessionati dal risparmio e volete a tutti i costi riuscire ad accaparrarvi un’auto nuova di zecca senza spendere un’esagerazione, è alla rateizzazione che dovete assolutamente guardare. Forse non lo sapete, ma le promozioni wow che vengono accese dai concessionari sono pensate infatti proprio per coloro che scelgono di pagare a rate la loro vettura. Chi ha abbastanza soldi per comprarla pagando immediatamente, in una sola tranche, dovrà sostenere invece l’intero prezzo di listino. Meglio evitare, non sembra anche a voi?

 

Certo, dobbiamo ammettere che accendere un finanziamento finalizzato all’acquisto dell’auto mette un po’ paura. Dovrete infatti avere a che fare con una banca o una finanziaria, ricordarvi sempre di effettuare il pagamento pena la caduta in qualche problema che potrebbe precludere in futuro l’accesso ad altri crediti, sostenere tassi di interesse inoltre, spread e altre spese nascoste. Ma alla fine l’auto la pagherete meno, quindi che importa, meglio così!

A rate è più economico e anche più leggero!

Con un finanziamento avrete la possibilità di pagare molto meno quella bella auto nuova di concessionario, ma non è solo questo il punto. Il punto è che con le rate i pagamenti diventano anche molto più leggeri. Immaginate una fantastica torta al cioccolato con glassa splendente e con delle belle decorazioni in pasta di zucchero. Che acquolina in bocca! Preferite mangiare tutta la torta adesso, con il rischio di farvi venire un bel mal di pancia o una vera e propria indigestione, oppure preferite mangiarne una fetta oggi, una domani, una il giorno dopo, così da evitare ogni conseguenza negativa? La risposta è ovvia! La rateizzazione è proprio questo dopo tutto, la possibilità di dilazionare nel tempo tutto ciò che sarebbe altrimenti troppo pesante da sostenere, troppo complicato, troppo costoso, tutto ciò che insomma proprio non vi potreste permettere.

 

E allora sì alle rate, sì ai prestiti, sì a qualche piccolo debito, che fa paura certo, ma che aiuta a risparmiare, che vi farà dormire un po’ meno la notte, ma che alla fine di giorno vi consentirà di mettere il vostro sedere sull’auto che avete sempre desiderato. Un po’ di occhiaie che cosa sono mai dopotutto al confronto con la vostra felicità di guidatori contemporanei!